#madrecall al Museo Madre

Una presenza antropomorfa e inquietante invade lo spazio, sovrapponendosi all’immagine fotografica, nel contributo di Rosaria Matarese per la nostra #madrecall, tratto dalla serie “Memento mori” (2020).https://www.facebook.com/museomadre/photos/a.182099441801605/3303601616318023
00

Lascia un tuo commento, grazie!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Jim Kelly Jersey